20120215

Il terzo passo

Il primo passo è stato immaginare un mondo diverso e un mondo diverso è possibile è diventato lo slogan dei così detti "No-Global", più propriamente, degli anti-capitalisti di fine millennio.
Dopo 15 anni di pratiche per dimostrare che le nostre idee erano affidabili e realizzabili, ora possiamo dire che anche il secondo passo è stato compiuto.
Abbiamo messo in pratica ciò che pensavamo, e abbiamo dimostrato empiricamente che ciò che ipotizzavamo è realizzabile. E giusto.
Ora bisogna levare il potere a quest'elite becera che ci sta precipitando verso l'Olocausto Globale.
Solo così potremmo fare il terzo definitivo passo, quello che ci porti alla realizzazione di un mondo che pensa al Bene Comune. Un mondo integrato a Pachamama. Con una concezione non prevaricatrice dell'esistenza. Siamo tanti e abbiamo gli strumenti, ma non abbiamo le armi. Ragioniamoci. Come levare il potere a questi complessati? Esistono modi non cruenti? Se no, dove le prendiamo le armi? Assaltiamo le caserme? Se sì, esistono questi metodi? Quali sono? Come metterli in atto?
Come prima si sia dovuto immaginarlo un mondo diverso per poi essere in grado di realizzarlo ora ci dobbiamo immaginare la rivoluzione, e la post rivoluzione, per poterla realizzare.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

e quindi che si fa?

TeleAut ha detto...

Sciopero generale ad oltranza! E nel giro di una settimana lo stato si è estinto... e come si fa a proclamare uno scipero generale ad oltranza con i sindicati asserviti? ...chiederà ora lo sprovveduto anonimo.. e io ti dirò ORGANIZZATI! Fonda un sindacato autonomo nel tuo lavoro, un sindacato che sia vera espressione dei lavoratori, organizzatevi e sciperate per i vostri diritti. Mettetevi in rete con altre realtà rivoluzioarie. Fate propaganda per convincere i crumiri che la loro vita di schiavi non migliorerà se rimangono a testa bassa a subire tutto dal padrone... per esempio...

Anonimo ha detto...

"ah già!... chissà perchè non c'ho pensato prima!"... disse fra sé l'anonimo sprovveduto

TeleAut ha detto...

forse è più utile fare sterili e anonimi commenti seccati in blog sperduti
qualche contriubuto un pò più sostanzioso? hai qualcosa da apportare?
se no meglio nn perdere tempo, no?