20111116

Umiliati


Gente che festeggiava a Palazzo Grazioli, al Quirinale... tutti felici... e io che rosicavo. Io che quasi quasi preferivo un mafioso locale che un banchiere tedesco. Anche io credevo che avrei fatto festa il giorno che il nano complessato fosse caduto (ma è poi veramente già caduto? E i 20 canali televisivi? E Mondadori? E le assicurazioni? E mediobanca? E tutti i tentacoli del "Caimano"?).
Ma anche questo mi hanno scippato. Neanche la gioia di brindare alla caduta del re nudo ci hanno permesso. Anzi, abbiamo anche subito l'umiliazione - e che umiliazione! - di non cacciarlo noi dal potere, ma di vederlo rimosso da poteri più forti di lui, dai banchieri massoni, da nani complessati stranieri... con il differenziale tra i bond tedeschi e quelli italiani... e sali sull'autobus e senti la vecchia di settant'anni che parla preoccupatissima dello spread!!! E la gente festeggia. E Bianca Berlinguer è raggiante di felicità. E un governo di politici corrotti e mafiosi è stato sostituito da un governo di banchieri fallimentari, che per difendere i loro capitali dalle speculazioni finanziarie ora ruberanno e devasteranno il poco che ci rimane. Abbiamo come ministri l'amministratore delegato di banca intesa e il consigliere di banca intesa.
E come presidente del consiglio... va beh, lasciamo perdere va.
Beati quelli che sono contenti, beati quelli che guardano il Tg3 e festeggiano. Affogheranno nella loro propria merda con il sorriso sulle labbra, beati e giocondi. Meglio che farlo incazzati e bestemmiando, no?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

P.S.: COMPAGNI!?! A quando le nuove mobilitazioni? Ora che ci siamo anche scrollati i pdini buonisti/capitalisti dalle s-palle possiamo iniziare un vero antagonismo senza il rischio di spaventarli! Dai! Compagni dove siete? Dove cazzo sieeeeteeeeeee?
Nel frattempo mentre aspettiamo risposta vi consiglio di riprendervi un pò della vostra sovranità cerebrale, guardate il nostro film o scaricatelo gratuitamente da questo blog:
ULTIMA TRASMISSIONE e la vostra ulcera ne trarrà giovamento.

Nessun commento: