20101201

GESTO SUBLIME 2

A 95 anni nn è un suicidio, a 95 è la libertà, è prendere la morte per la collottola e dirle, sai che c'è, ho vissuto un secolo, una delle vite più straordinarie che si possa immaginare, e nn ti do neanche la soddisfazione di decidere quando e come. DECIDO IO. E poi immaginarsi i coccodrilli già pronti da anni, le tv e le radio e i giornali che dicono le solite banalità che hai già visto per tutti i tuoi coetanei che prima di te hanno ceduto. Il buonismo, il funerale , le passarelle alle quali nn puoi più contrapporti.
Un contributo all'Italia che sta muorendo, coerenza con le sue frasi che clamavano alla rivoluzione solo pochi mesi fa.
Stasera mi riguardo La Grande Guerra

1 commento:

marina minicuci ha detto...

ha vissuto da grande (e alla grande) e da grande è morto con un gesto da giovane: avete mai visto un 95enne cieco alzarsi dal letto d'ospedale e buttarsi dal 5° piano? fantascienza per i più
e poi -e non è poco- è persino riuscito a far dire una frase intelligente a napolitano!
stasera me la guardo anch'io la grande guerra